robba

robba

luglio 09, 2004

www.lomohomes.com/nortonfrantic
un labirinto refrigerato. giornata di una sfumatura perla. il centro sembra sultanahmet. esco presto di casa, attraverso fiumi di automobili. passeggio sotto l'aria condizionata dei grandi magazzini. trasecolo davanti a un cappello di pucci che non mi posso permettere. in compenso acquisto libri e dischi per il finesettimana, decido di andare al lavoro. la radio è un frigorifero, un labirinto refrigerato. i colleghi sembrano già macellati. raccolgo arti lungo il corridoio, inciampo in un intestino tenue. siedo distratta alla mia scrivania.
cit. instanbul, emilio pucci, cindy sherman


robba 12:57
Powered by Blogger