robba

robba

aprile 15, 2004

ci vediamo all'angolo. dice ci vediamo all'angolo. dice vieni subito. batto le ciglia e rileggo. ma dice proprio così. allora mi alzo, cancello l'sms e noto che sono le tre. prendo i vestiti che avevo stamattina, sono ancora sulla sedia. mi lavo la faccia in cucina, bevo un sorso d'acqua. poi apro la porta ed esco. la notte mi vola davanti, è il gufo che si appoggia sulla mia spalla. mentre indovino l'angolo.

robba 10:23
Powered by Blogger