robba

robba

marzo 10, 2004

quel momento in cui la giornata cambia senso. la controra è quel momento in cui la giornata cambia senso, raggiunge la cima e poi comincia a scendere. quasi mai però coincide con il mezzogiorno. a occhio e croce direi intorno alle tre e mezza. a volte anche più tardi. quando siamo tornati a casa gli ho detto di abbracciarmi. gli ho chiesto perché non mi abbracci mai. lui ha risposto perché mi vergogno. e poi l'ha fatto. quella era una controra.

robba 13:37
Powered by Blogger