robba

robba

febbraio 07, 2004

l'inquinamento mi idrata e mi protegge. sabato mattina l'aria profuma di asfalto caldo. il cielo è di un bianco lanuginoso. il mio fidanzato è una linea sul divano. prendo l'ascensore e mi porta a terra. fuori dal cancello i passanti hanno l'aria imbarazzata di una fotografia in costume da bagno. il collo a macchie per l'emozione, mentre attraversano la strada. seguo la pista ciclabile fino a casa dell'ambasciatore, poi taglio il binario del tram. vedo una poltrona abbandonata accanto a un cassonetto. un grande cioccolatino al peperoncino. un colombo schiacciato. apro il portone e penso che un finesettimana di lavoro è prevedibile come tutto il resto. lassù l'inquinamento mi idrata e mi protegge.

robba 14:34
Powered by Blogger