robba

robba

dicembre 16, 2003

a little insanity heals the soul
tutta colpa di marte. il dottore mi aveva avvertito. non è facile con marte in opposizione. noncurante ieri sono andata a pesca. ho infilzato spiedini di esca rossa tutto il tempo. ed avevo moltissime idee. ma non ho pescato nulla. dopo il motorino non partiva e c'era lo sciopero. ero affamata e infreddolita, spremuta tra le mie stesse meningi. allora ho comprato un rettangolo di focaccia ed ho preso un taxi, nel traffico lunare delle quattro e mezza. era il mio unico giorno libero da qui a natale e stava per andare in naftalina. non potevo permetterlo. sono uscita di nuovo, mentre il buio si buttava a peso morto su villada. stavolta in bicicletta: due ruote di cui una sgonfia. ho puntato un indice sulle labbra, poi mi sono detta: ma è marte. un sospiro, e sono andata a gonfiare la ruota della fortuna da panama gomme. dopo cena avevo intenzione di guardarmi truffaut, anche se l'amour fou non mi fa impazzire. invece sono finita a sonnecchiare con una nuvoletta in testa. tutta colpa di marte.

robba 09:01
Powered by Blogger