robba

robba

novembre 13, 2003

lomotrip 154
nella testa di un segretario di partito scapolo. ad ogni modo, dite quello che volete, ma è incredibile come tutto possa venire a noia. e v'assicuro che personalmente non sono affatto portata per la noia. riesco a stare facilmente ferma senza far niente perché ho una spiccata immaginazione. e, questo sì, questo è un mio vantaggio. comunque. comunque a volte basterebbe una sana presbiopia per non essere raggiunti da quel macigno che rotola dietro di noi. quello che invece quasi sempre ci raggiunge, ci stira e ci annoia. prendete maurizio molinari, per esempio. avete presente, no? l'inviato a ny della stampa, quello che una sera sì e una no vedete incorniciato nel quadratino via satellite nella trasmissione di ferrara. ebbene: all'inizio uno diceva ma quanto è bravo questo, sarà un mostro di bravura eccetera. e invece adesso è insopportabile. con quel fare lento sembra un bradipo. e tra l'altro dice più o meno sempre le stesse cose. idem con sua maestà paolo mieli. mi è capitato anche di pedinarlo una sera, per tutto viale regina margherita. adesso non mi spiega più granché. bé, insomma, non è colpa sua, questo vale un po' per tutti. specie per le persone speciali. una volta che le vedevamo soltanto da lontano impazzivamo. e poi, e poi nella ripetizione e nella vicinanza, e poi nulla. ma non vorrei cadere in questo luogo comune un po' bacchettone, in uno di quegli alibi che potrebbero girare nella testa di un segretario di partito scapolo e insonne. perché, al contrario, ci sono alcune cose e persone a cui la vicinanza e la ripetizione dona. quelle che amate, per esempio. all'inizio sono sottili come un osso di seppia, dopo prendono corpo, toni e sfumature. ma ce ne sono anche altre: quelle che non rendono bene in una volta sola. le case, anche, acquistano col tempo. io no, io forse sono più il tipo da one shot, one opportunity (esami di stato, esami universitari, colloqui di lavoro, roba così). vale la pena conoscermi perché vengo male in foto, ad ogni modo nella ripetizione sono abbastanza pesante. inevitabilmente dunque verrò a noia anche a voi. pazienza, non si può avere abbastanza dalla vita. bene, insomma, adesso vedremo che tipo è lei. sta salendo la nuova colf. eccola là.

robba 13:55
Powered by Blogger