robba

robba

novembre 29, 2003

foglie d'oro massiccio lungo i marciapiedi. l'autunno è la stagione più ricca in assoluto. tutte quelle foglie d'oro massiccio lungo i marciapiedi sono pazzesche. lo so, le maestre elementari vi raccontavano storie diverse. evidentemente, però, le vostre maestre elementari non stappavano ottimo vino, né affogavano le loro serate in zuppe di funghi e montagne di mont blanc. e anch'io in verità mi sento milionaria. e non ditemi che sono l'unica a comprare gioielli in prima persona. non vergognatevi, non è mica un furto. ma, nel caso preferiate la seconda versione, vi dico che stasera ho rubato quattro anelli gemelli e un sottilissimo collier d'argento. e ieri anche. piccole cose: dei pantaloni in cui incespicare, un golf da allungare, un paio di libri di cucina - ma uno era un regalo - e un disco di ella e louis. perché: perché mi mancano tanto le stanze di gaia, perché se no. e vi dirò che è anche il jazz che induce al crimine. tutte queste atmosfere schifosamente opulente, tutto questo ben di dio che si espande per la casa. significherà pure qualcosa.

robba 19:40
Powered by Blogger