robba

robba

settembre 05, 2003

girlsil vecchio panda a luglio si è riciclato. non vi ho ancora detto dove sono andata a cena ieri sera. il posto sta a due passi da casa mia e fino a un paio di mesi fa era un pub. rappresentava la classica ultima spiaggia, quella in cui vai a mangiare quando proprio sei disperato e poi ti chiedi perché. naturalmente tutti gli ex bambini pariolini che ci andavano con le loro signorine inglesi alla pari, non la penseranno come me. ma io da piccola abitavo fronte quartieri spagnoli, quindi capirete se non posso capire. in ogni modo il vecchio panda a luglio si è riciclato, ed è diventato il panda restaurant (viale liegi 41a). elegante ristorantino un po' etnico ed apparentemente abbastanza sola. ma non lo è del tutto. i bicchieri e i piatti sono belli, per cominciare. l'angolo fumatori, intorno al bar o all'aperto, parecchio confortante. i camerieri sono gentili e noi abbiamo bevuto uno shiraz casal del giglio niente male. il conto, infine, non è stato drammatico. certo dal mangiare come dio comanda ce ne passa. le verdure grigliate con formaggio erano molto buone, ma il composto di mozzarella con la cialda fritta me lo sarei davvero risparmiato ed il gelato nella sua concettualistica miseria era scandaloso. ma io, in qualità di vegetariana, non potrò mai essere un onesto campione. suggerisco di pagargli la cena e spedirci giallodivino tozzabancone.

robba 17:50
Powered by Blogger