robba

robba

luglio 14, 2003

senza mai abbandonare il terrazzo. in compenso domenica ho riacquistato punti nella scaletta dell'autostima personale perdendo decorosamente a tennis (6-4, 7-6), leggendo trecentosettanta pagine di un libro finalmente italiano («la storia» di elsa morante), preparando stuzzichini con indivia, pecorino e crema di nocciole per cicci ed il suo nuovo socio in import di vini della languedoc, e bevendo un meraviglioso quadrio. il tutto, ovviamente, senza mai abbandonare il terrazzo.

robba 12:02
Powered by Blogger