robba

robba

luglio 02, 2003

e il direttore rincorreva le palle degli occhi per i corridoi. signor schulz, la proporrò per il ruolo di capò. lei è perfetto. così silvio berlusconi, riappicciando il parlamento europeo dal torpore di decenni. sarà vero che non è un presidente chic. sarà vero che aveva la voce impastata da qualche sostanza emotiva. ma erano anni che non si assisteva ad una seduta così. secoli che gli interpreti non uscivano dal letargo. e con l'europarlamento, trasformato momentaneamente in quello italiano, si è risvegliata anche la redazione qui intorno. e il direttore rincorreva le palle degli occhi per i corridoi. e i miei colleghi mandavano e rimandavano i realplayer a manetta. e della vedova, nello schermetto, se la rideva. «è vero che dovreste venire come turisti in italia, ma qui, qui sembrate turisti della democrazia!». l'unico basito, pannella. a cui oggi il presidente ha rubato tutti gli strumenti e qualsiasi scena.

robba 15:36
Powered by Blogger