robba

robba

giugno 06, 2003

mi ero pure abituata, ad essere considerata una nullità. comunque io mi sono stufata. mò basta. non ne posso più. adesso anche i quiz politici. ministro della giustizia del centrosinistra appartenente ai comunisti italiani? tre, due, uno: non lo sai. a nessuno gli viene in mente che una non risponda per dignità. e devo dire che ad un certo punto mi ero pure abituata, ad essere considerata una nullità. facevo il ragionamento all'al pacino, nell'avvocato del diavolo. nessuno deve sentirti arrivare. perfetto. tutti liberi di parlare e parlare davanti a me, convinti che, nel vuoto cerebrale che si stagliava loro davanti, l'unica risposta sarebbe stata un'eco. perché non scrivi una bella recensione? sì, magari, una bella poesia. meglio, una dedica. anzi, no, metto solo la firma. il pezzo ve lo scrivete da soli, così non rischiate nulla. intanto però parlano e parlano e tu che invece non sei completamente stupida e che hai anche una memoria prendi appunti mentali. ricetta sempre seguita alla lettera. stimati colleghi sono arrivati a domandarmi se avevo la licenzia media. il mio capo, al colloquio, quando gli ho detto che mi occupavo di marketing mi ha chiesto se vendevo porta a porta o al telefono. quando il povero avvocato cuomo spiegava ai clienti che ero io il loro legale, usciva fuori che avevano un appuntamento urgente e che dovevavo scappare. ma allora pensavo che fosse la mentalità meridionale. invece. mi consola aver conosciuto il mitico butti, che mi aveva stimato sin dal primo momento, quando gli avevo assicurato che un avvocato fallito poteva essere il miglior pubblicitario. per il resto, niente. ma mò mi sono scocciata.

robba 13:03
Powered by Blogger