robba

robba

maggio 15, 2003

vietnam quotidiano. alboino, il mio pusher, mi chiede di venirgli incontro. ha finito la roba e, in attesa di riorganizzarsi, non riesce a dormire. così gli ho lasciato metà della mia in una bustina gialla, nel nostro nascondiglio segreto. in tal modo anch'io sono un po' con l'acqua al collo. sì perché tra l'altro ho un sacco di problemi. cinquecento euro di bollette arretrate, articoli che per il momento nessuno vuole pubblicare, ferite sindacali aperte in cui ogni giorno qualcuno passa e getta sale, richieste di impegni e cene da contraccambiare. tutta ansia che monta con la necessità di adeguati balsami. epperò, epperò. al momento non ho scelta. qualcuno, il povero alboino, lo deve aiutare.

robba 11:27
Powered by Blogger