robba

robba

maggio 14, 2003

una persona che dorme poco. piano piano riuscirò a diventare una persona che dorme poco. o meglio: che si sveglia presto. e vivrò una vita doppia. tripla. stamattina alle nove avevo già sentito la rassegna stampa ed ero al supermercato. alle dieci e trenta infornavo una torta di porri e zucchine. alle undici facevo ginnastica. a mezzogiorno prendevo il sole. all'una e trenta preparavo un antipasto per cicci (che è perennemente a dieta, ma affamato quando torna dal lavoro). alle due, appena in ufficio, attaccavo con una ramanzina al mio capo.

robba 14:42
Powered by Blogger