robba

robba

aprile 16, 2003

meno trendy, più stylish. ad andare di moda, lo sapete, sono i blog di guerra (tipo quello faziosissimo di giovanna botteri, che tra l'altro è un finto blog). e tuttavia certi blog di moda sono proprio la guerra. fatevi un giro su lookonline.com (da new york), su gina snowodoll (speciale per travestiti), su primp!. oppure leggetevi il diario di una fashion victim su she she me. la protagonista, come le tipe di sex and city non acquista mai scarpe a meno di quattrocento dollari, e nelle conversazioni con gli uomini che le piacciono è distratta da pensieri ossessivi che riguardano il suo abbigliamento. qualcuno a questo punto vi dovrebbe dire di stare in campana: i fashion blogs potrebbero essere zeppi di velate pubblicità. ma sarebbe come avvertire i giocatori di un casinò che lì dentro si gioca d'azzardo o come vendere eroina a un tossico pregandolo di non sballarsi. in ogni modo: state in campana.

robba 11:30
Powered by Blogger