robba

robba

marzo 17, 2003

il decalogo di una brava casalinga part-time. sarà vero quel che dice ezio mauro, cioé che le donne preferiscono uscire, andare al cinema, al ristorante, eccetera. ma è anche logico che preferiscano farlo a cuor leggero, senza temere che il ritorno sia guastato da vermi che brucano sul pavimento. per questo ho scritto a massaia. chiedendole come posso fare io, casalinga part-time (lavoro in una radio per otto-nove ore sei giorni a settimana), con aiutino cingalese solo due volte a settimana, a tenere una casa in ordine. ho scoperto che non è impossibile perché una brava casalinga spacca i minuti in centosessanta secondi. e i secondi in centosessanta minuscole frazioni. percorre insomma le giornate alla velocità della tartaruga di zenone. ma bando alle ciance, ecco il decalogo.

robba 18:58
Powered by Blogger