robba

robba

marzo 02, 2003

erano lì lì per ammazzare qualcuno. qualche giorno fa aveva fatto discutere la pubblicazione di una lettera aperta del professor pietro ichino, giuslavorista milanese, che contro il pericolo attentati si era rivolto direttamente ai terroristi. ma il premier, solo venerdì, aveva assicurato: «non siamo così preoccupati. i nostri servizi stanno lavorando, ma non ci risulta una situazione tale da creare un allarme superiore a quello normale». oggi scopriamo che desdemona lioce e mario galesi erano lì lì per ammazzare qualcuno.

robba 18:34
Powered by Blogger